Meditazione con le Mudra a mani unite

Armonia e salute con lo Yoga delle mani

Autore: Maurizio Morelli
Red Edizioni, Milano (c) 2008
red!, Milano (c) 2008

In questo libro viene introdotta, illustrata e spiegata una tecnica meditativa originale ed estremamente efficace, basata sulla pratica sequenziale di Mudra con le mani unite, una respirazione efficace e lo sviluppo naturale di un'attenzione fluida e costante. Questa tecnica costituisce una valida alternativa alle tecniche meditative tradizionali, non sempre integrabili con i ritmi di vita a cui molti di noi sono sottoposti, ritmi irregolari e squilibrati.

i.

Il testo è di facile comprensione, coinciso, essenziale ed esauriente. La sequenza dei movimenti che costituiscono l'insieme della tecnica meditativa è ampliamente illustrata con bellissimi disegni al tratto e foto a colori, corredati da commenti e spiegazioni facilmente comprensibili.

In generale la meditazione richiede un processo di attenzione costante che gradualmente acquieta il movimento mentale e conduce ad uno stato di ricettività e quiete. Nella “Meditazione con le Mudra a mani unite” il fluido modificarsi delle posizioni delle mani in sincronia con il respiro favorisce l'attenzione costante, la precisione dei gesti attiva nuove connessioni neuronali, il mantenere le mani unite riduce la dispersione energetica e le diverse posizioni migliorano la percezione dei piani dello spazio e la propriocezione psicofisica. Le mani sono simbolo di evoluzione, attività e intelligenza, quando sono unite nei Mudra Yoga anche di interiorità e spiritualità.

Non ci sono limiti di età o di condizione fisica, e la meditazione, oltre che seduti in posizione Yoga, può essere eseguita anche in piedi o seduti su una sedia. La pratica della meditazione a mani unite è tanto facile quanto potente e permette di accedere rapidamente allo stato meditativo, anche a quelle persone che hanno generalmente difficoltà a concentrarsi e a mantenere sotto controllo il flusso dei pensieri. Non è necessaria una fase preliminare di intensa concentrazione, basta seguire il movimento delle mani e del respiro, e questo è quanto di più naturale e istintivo si possa immaginare.

Una pagina del libro, che mostra in che modo viene introdotta e spiegata la pratica di ogni Mudra , e di seguito l'indice.

Copyright 2010 - by Maurizio Morelli